Home MateriaBiologiaApprofondimenti I batteri muoiono di vecchiaia?

I batteri muoiono di vecchiaia?

by Adriana Carelli
microbi

Si sa che le cellule dei mammiferi smettono di dividersi quando sono vecchie e poi muoiono a causa di una morte cellulare programmata. Ma in una colonia batterica, ogni cellula si replica da sola. Ovviamente, se una divisione di una cellula batterica di generazione N dovesse produrre due nuove cellule di generazione N + 1, e tutti i morissero di alla generazione M, non sarebbero rimasti più in giro.

Quindi com’ è regolato nei batteri? Le loro divisioni sono semplicemente illimitate? Una cellula non muore mai e si divide per sempre?

Risposta:

Per molto tempo si è pensato che i batteri non invecchiano. Nel frattempo ci sono alcuni nuovi studi che dicono che invece anche i batteri possono invecchiare.

L’invecchiamento può essere definito come l’accumulo di danni non genetici (ad esempio il danno ossidativo alle proteine) nel tempo. Se si accumulano troppi danni, la cellula finirà per morire.

Per i batteri sembra esserci un modo interessante per aggirare questo problema. Il secondo documento citato di seguito ha scoperto che i batteri non si dividono simmetricamente in due cellule figlie, ma sembrano dividersi in una cella che riceve più danni e in una che ne riceve meno. Quest’ultimo può essere definito ringiovanito e sembra assicurare che i batteri possano apparentemente dividersi per sempre. L’uso di questa strategia limita il danno non genetico a relativamente poche cellule (se si considera il meccanismo del raddoppio) che potrebbe eventualmente morire per salvare gli altri.

Date un’occhiata alle seguenti pubblicazioni che vanno nel dettaglio (la prima è una sintesi del secondo ma vale la pena leggerla):

-I batteri invecchiano? I biologi scoprono che la risposta è semplice

https://www.sciencedaily.com/releases/2011/10/111027150207.htm

-Dinamica temporale dell’invecchiamento e del ringiovanimento batterico

https://www.cell.com/current-biology/fulltext/S0960-9822(11)01020-7

-Invecchiamento e morte in un organismo che si riproduce per divisione morfologicamente simmetrica.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15685293?dopt=Abstract

POTREBBE INTERESSARTI

Leave a Comment