Home MateriaChimica Cosa studia la chimica

Cosa studia la chimica

by Adriana Carelli

La è una disciplina scientifico sperimentale che studia la costituzione intima della materia, indagando in particolare, la composizione e la struttura delle sostanze presenti in natura o prodotte artificialmente, nonché le trasformazioni che tra esse avvengono e gli scambi di energia che le accompagnano.

Le osservazioni sperimentali consentono la formulazione di leggi e la elaborazione di teorie atte a spiegare i fenomeni osservati e da cui si possono ricavare relazioni matematiche che costituiscono la base per l’approfondimento dei concetti e lo sviluppo dei vari campi di studio della chimica.

I principali sono:

  • Chimica generale: tratta dei principi e delle leggi fondamentali
  • Chimica inorganica: studia gli elementi e le loro combinazioni, a eccezione del carbonio
  • Chimica organica: studia i composti del carbonio
  • Chimica analitica: studia la composizione delle sostanze e ricerca tecniche e metodi per separarle
  • Chimica fisica: interpreta mediante strumenti fisici, i fenomeni chimici, portando sempre di più la chimica al carattere di scienza esatta
  • Chimica teorica: ramo della chimica fisica che interpreta le leggi in base ai concetti della meccanica quantistica
  • Chimica nucleare: studia la sintesi degli elementi transuranici
  • Chimica biologica o biochimica: studia i fenomeni chimici negli esseri viventi
  • Chimica industriale: si occupa della produzione su larga scala degli innumerevoli derivati nei svariati settori dell’attività industriale utilizzati per la preparazione dei beni di consumo
  • Chimica farmaceutica: studia le sostanze medicinali naturali e sintetiche e ricerca nuovi farmaci

 

Hans Reniers

POTREBBE INTERESSARTI

Leave a Comment