Home MateriaFisicaEsperimenti Esperimento per il calcolo della carica dell’elettrone

Esperimento per il calcolo della carica dell’elettrone

by Adriana Carelli
Atomo

In questo vedremo come calcolare la carica dell’ in .

Materiale

  • Anodo
  • Supporto
  • Bilancia
  • Cilindro graduato
  • Soluzione di solfato di rame al 5%
  • Generatore di correnteAmperometro
  • Elettrodi

Procedimento

  • Smontiamo l’anodo e lo pesiamo,
  • Riempiamo un cilindro co 200 mil di soluzione di solfato di rame al 5%.
  • Creiamo un circuito da: generatore, amperometro, elettrodi positivo e negativo immersi in soluzione
  • Accendiamo il generatore e regoliamo la tensione in modo che il valore dell’intensità di corrente indicata dall’amperometro rimanga costante
  • Attendiamo 20 minuti
  • Smontiamo il circuito e ripesiamo l’anodo per sapere quanta ha perso
  • Utilizziamo ora i dati ricavati dall’esperimento per svolgere alcuni calcoli

Calcoli

Massa persa dall’anodo = massa iniziale dell’anodo – massa finale dell’anodo

Numero di ioni trasferiti = massa persa dall’anodo / massa atomica del rame

Numero di elettroni trasferiti = 2 x numero di ioni trasferiti

Questo perchè ogni di rame ha 2 elettroni di valenza (Cu++)

totale = intensità di corrente x tempo

carica elementare dell’elettrone = carica totale /numero di elettroni trasferiti

Il risultato trovato ha un errore inferiore al 10%

risultato da ottenere = -1,602 x 10-19C

 

:

 

POTREBBE INTERESSARTI

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: