Home MateriaFisicaApprofondimenti Quali fenomeni fisici possiamo trovare in cucina?

Quali fenomeni fisici possiamo trovare in cucina?

by Adriana Carelli

Nella pentola con l’acqua che bolle avvengono i fenomeni di propagazione del calore tra la fiamma, l’acciaio della pentola e l’acqua. La propagazione del calore attraverso la pentola avviene per conduzione mentre nel liquido avviene per convezione per questo motivo nell’acqua che bolle notiamo dei moti convettivi.

Abbiamo poi un passaggio di stato perchè l’acqua da liquida sta diventando gas

L’acqua dal rubinetto scende mediante la forza di gravità, scendendo nel lavello si formano dei vortici dovuti alla rotazione terrestre.

Nel forno a microonde abbiamo una propagazione di calore mediante irraggiamento e questo avviene anche dal calorifero.

Per rompere il guscio di un uovo bisogna vincere la forza di elasticità del guscio e per far questo usiamo un urto anelastico.

Abbiamo diversi passaggi di stato per creare una torta. La farina è solida di tipo granuloso, l’uovo è liquido e mettendoli insieme si ottiene uno stato della materia intermedio che è un solido plastico (cioè defomandolo rimane deformato) a differenza del tavolo che invece è un solido rigido e dell’elastico che è un solido elastico.

Per mescolare le uova una volta rotte notiamo dei vortici derivanti dalla compensazione di forza centripeta e forza centrifuga

Notiamo anche un passaggio di stato con il burro che da freddo è un solido ma una volta scaldato diventa liquido perchè il calore fa rompere i legami fra le molecole rendendoli più deboli.

Nella cucina c’è una presa d’aria vicino al pavimento per l’eventuale fuoriuscita di gas metano. Il metano è un gas più denso dell’aria e quindi cade in basso sul pavimento spinto dalla gravità e l’aria che è più leggere rimane sopra.

Se hai un forno elettrico o una stufa elettrica puoi notare che il passaggio di corrente nelle resistenze genera calore. Il fenomeno è chiamato effetto Joule. Puoi notare che il frigorifero nonstante all’interno sia freddo sulle parete non lo è perchè passa corrente che genera calore.

Sulla parete del frigorifero si possono attaccare dei magnetini perche all’interno delle pareti circola corrente che genera un campo magnetico di senso opposto.

POTREBBE INTERESSARTI

Leave a Comment